The Legendary Axe

 

The Legendary Axe
The Legendary Axe boxart.jpg

 TurboGrafx-16  cover art
 Svilupatore  Victor Interactive Software 
 Publishers
  •  JP: Victor Interactive Software
  •  USA :  NEC 
 Designers Tokuhiro Takemori
Keisuke Abe
 Composers  Jun Chikuma 
Toshiaki Takimoto
Piattaforma  TurboGrafx-16 
Release
  •  JP : September 23, 1988
  •  USA : August 29, 1989
 Genere  Platform 
Modalità  Single-player 

The Legendary Axe (魔境伝説 Makyō Densetsu in Japan)

è un videogioco a piattaforme orizzontale per TurboGrafx-16. È stato sviluppato da Victor Interactive Software ed è stato pubblicato da Victor in Giappone e da NEC in Nord America. È stato rilasciato in Giappone il 23 settembre 1988 e in Nord America come titolo di lancio TurboGrafx-16 il 29 agosto 1989. Nel gioco, il giocatore controlla Gogan, un barbaro la cui ragazza, Flare, è stata rapita dal culto di Jagu . Il giocatore deve navigare attraverso sei livelli platform, armato con una leggendaria ascia chiamata “Sting” per sconfiggere Jagu ei suoi servi e salvare Flare. Il gioco dispone di un “misuratore di forza” ricaricabile che determina la quantità di danni inflitti dall’asse ai nemici.

The Legendary Axe ha ricevuto elogi e riconoscimenti tra i recensori di videogiochi e ha ricevutorecensioni in anteprima positive in previsione del lancio del TurboGrafx-16, mostrando le capacità della nuova console. Le recensioni di riviste di giochi come Electronic Gaming Monthly lo definirono uno dei migliori giochi di avventura visti all’epoca. È stato molto apprezzato per la grafica e l’animazione dettagliate, la musica e il gameplay diversi, il livello di difficoltà e l’esecuzione. Ha vinto il premio “Miglior [TurboGrafx-16] gioco dell’anno” e “Videogioco dell’anno” (per tutte le console) rispettivamente da Electronic Gaming Monthly e VideoGames & Computer Entertainment per il 1989. Il gioco ha continuato a ricevere elogi dai recensori anni dopo il suo rilascio per il suo gameplay semplice e il design del gioco che mostrava le prestazioni e le capacità del TurboGrafx-16.

TRAMA

The Legendary Axe si svolge in una terra lontana, dove i suoi abitanti sono stati sotto il controllo del culto di Jagu. Il culto, che ha regolarmente saccheggiato la campagna, è guidato da una bestia mezzo uomo e metà bestia di nome Jagu. Il protagonista del gioco, Gogan, vive nel villaggio di Minofu, che ogni anno deve consegnare una persona come sacrificio umano al Jagu. Gogan era in un remoto villaggio a studiare l’arte della guerra quando scopre che il suo amico d’infanzia, Flare, è stato scelto dai Jagu come sacrificio annuale. Tornando di corsa a Minofu, scopre che è già stata portata dal Jagu al “Luogo del Male” situato sulle montagne. Gli anziani del villaggio consegnano a Gogan l’ascia leggendaria chiamata “Sting” che gli dà una grande forza per combattere il culto malvagio. Armato di questa ascia, parte per il luogo del male per sconfiggere Jagu e il suo culto e salvare Flare.

Gameplay

The Legendary Axe è un videogioco di piattaforma / azione a scorrimento laterale in cui il giocatore assume il ruolo di Gogan,  che attraversa sei livelli a tema diverso (chiamati “zone”) tra cui giungle, grotte e montagne; l’obiettivo è sconfiggere creature come “uomini rana”, orsi e ragni giganti con la sua ascia leggendaria “Sting”; eliminare Jagu e il suo culto; e salva Flare. I giocatori devono anche superare ostacoli e pericoli saltando. Gogan ha un indicatore della vita che diminuisce ogni volta che subisce danni dalle creature e il giocatore perde una vita quando l’indicatore della vita di Gogan si esaurisce o se cade dallo schermo. Il gioco termina quando i giocatori hanno perso tutte le loro vite, ma ne ottengono quattro continue in cui possono riavviare il gioco nella stessa sezione in cui hanno perso tutte le loro vite.

Gogan ha un “misuratore di forza” lampeggiante nella parte superiore dello schermo che determina quanti danni può infliggere ai nemici quando fa oscillare la sua ascia. L’indicatore di forza si svuota dopo l’attacco e poi si riempie lentamente fino al suo massimo. L’indicatore di forza aumenta del 25% ogni volta che il giocatore raccoglie un “contenitore di cristallo”. Questo incorpora un elemento di strategia nel gioco in cui il giocatore può effettuare una serie di colpi deboli con l’ascia o aspettare e costruire il misuratore di forza per un singolo colpo più potente. Sparse nel gioco per aiutare Gogan ci sono statue in miniatura chiamate “idoli Jagu” che rivelano potenziamenti quando vengono distrutte; questi potenziamenti includono “contenitori di cristallo” che aumentano la forza di attacco di Gogan, ali che aumentano la velocità degli attacchi di Gogan, sfere di potenza che aiutano a ricostituire il misuratore di vita di Gogan, cristalli che assegnano punti bonus e vite extra. È anche possibile ottenere vite aggiuntive guadagnando un certo numero di punti. 

Le zone in The Legendary Axe sono costituite da diversi ambienti; vanno dalle foreste oscure alle caverne agli altipiani delle montagne alle fortezze. I giocatori affrontano molti nemici lungo la strada che devono attraversare: “uomini rana” che saltano dall’acqua e sputano fuoco; saltando e rotolando creature di tipo ameba nelle caverne; “uomini della roccia” che balzano fuori e attaccano gli altipiani; e ragni giganti che sparano ragnatele ai giocatori. I boss del gioco sono i guardiani del culto di Jagu e vengono combattuti alla fine di ogni zona. Includono quanto segue: alla fine della Zona 1, una coppia di orsi grizzly ; della Zona 2, un masso magico; della Zona 3, un gruppo di mostri volanti di tipo slinky chiamati “Aqua Lungs”; e della Zona 4, una coppia di creature con scudi e lance chiamate “Punjabbis”. La Zona 5 culmina con un labirinto di stanze chiamato “Pits of Madness” che presenta tutti i nemici incontrati fino a quel momento più alcuni nuovi nemici; alla sua fine c’è un demone di culto che lancia il fuoco. La zona 6 consiste nella battaglia finale con lo stesso Jagu.

PROTAGONISTA

Gogan

Durante il gioco, hai il controllo di Gogan, un abitante del villaggio che è partito in soccorso del suo amico d’infanzia Flare, la fanciulla del villaggio che è stata selezionata per essere sacrificata a Jagu. Armato con nient’altro che l’ascia leggendaria conosciuta come Sting, deve combattere contro diversi nemici, naturali e innaturali, per raggiungere e sconfiggere Jagu. Dovrà attraversare sei zone per raggiungere la sua destinazione. Gogan ha due abilità primarie; la capacità di saltare in aria e la capacità di far oscillare la sua ascia. La sua abilità di salto tornerà utile quando avrà bisogno di saltare buche, saltare su sporgenze più alte o saltare da una liana oscillante all’altra. Può saltare in lungo o corto e può cambiare direzione durante il salto. La sua capacità di brandire un’ascia è semplice. Può oscillare in piedi o accovacciato, o anche a mezz’aria. Una volta che l’ascia leggendaria inizia ad accendersi, un indicatore di forza inizia a riempirsi nella parte superiore dello schermo. Il misuratore si riempie del 25% per ogni potenziamento ottenuto da Gogan, fino a un massimo di quattro potenziamenti. Più è pieno l’indicatore di forza quando oscilla, più duramente colpirà. Gogan ha un misuratore di salute, mostrato anche nella parte superiore dello schermo, appena sotto il misuratore di forza. A piena potenza, contiene dieci segmenti. Quando subisce danni, può perdere ovunque da solo una porzione di un segmento a più di un segmento, a seconda della forza del suo avversario. Se tutta la sua salute è esaurita, perderà una vita. Se tutte le sue vite vengono perse, il gioco finisce. Gogan può raccogliere oggetti che ripristinano determinate quantità di salute. Qualsiasi salute rimasta a Gogan alla fine di una zona viene convertita in punti bonus e inizierà la zona successiva con piena salute.

Items

Durante il gioco, ti imbatterai in piccole statue luminose sul terreno. Se li colpisci con la tua ascia, si apriranno per rivelare un oggetto da raccogliere. In rare occasioni, è possibile ottenere oggetti anche sconfiggendo potenti nemici.

Item Nonme Descrizione
Power-up

L’oggetto che sembra uno scudo è in realtà un potenziamento per la tua ascia. Sotto il misuratore di forza c’è un disegno con quattro cerchi. Ogni potenziamento che raccogli riempirà uno di quei cerchi finché non saranno stati riempiti tutti e quattro. Per ogni cerchio riempito, il tuo misuratore di forza riempirà un altro 25%. Per ogni vita che perdi, perderai anche uno dei tuoi power-up.

Wing

Simile alle piume di una freccia, le ali aumentano la velocità con cui viene riempito il tuo misuratore di forza. Più lungo è il tuo misuratore, più tempo ci vorrà per raggiungere la piena potenza, quindi raccogliere questi oggetti ridurrà il tempo che devi aspettare.

Life recovery

Gli oggetti che ripristinano la tua salute sembrano sfere gialle con un centro rosso. Più grande è il centro rosso, più salute ripristina. Sono disponibili tre varietà di elementi di ripristino. Il più piccolo ricarica un segmento di salute, l’elemento medio ne ricarica tre e il più grande recupera sette segmenti di salute.

Crystal
Esistono due tipi di cristalli; piccoli diamanti viola e gemme blu più grandi. I piccoli diamanti viola sono più abbondanti e valgono 1000 punti, mentre raccogliere una gemma blu ti darà 5000 punti.
  1-Up

Se raccogli una piccola bambola che assomiglia a Gogan, guadagnerai una vita extra.

Nomads (Acha アチャ)

I nomadi sono il principale avversario umanoide durante il gioco. Iniziano in modo semplice, ma man mano che avanzi nel gioco, incontri nuovi tipi di nomadi che hanno imparato un nuovo trucco o due. Presta attenzione al loro aspetto per distinguerli.

Orange Green

I nomadi arancioni sono il primo tipo che incontrerai. Sono combattenti molto semplici e mansueti. Non conoscono nessun altro metodo per combattere, quindi si avvicinano a te e agitano la loro ascia. Inoltre non sono particolarmente veloci e vengono sconfitti piuttosto facilmente.

I nomadi verdi sono un passo avanti rispetto ai loro cugini arancioni in quanto sanno come saltare. Salteranno in giro nel tentativo di scontrarsi con te e fare danni. Se vengono colpiti da un attacco che non li uccide, salteranno all’indietro per evitare un’altra possibilità di combatterti.

Purple Blue

Oltre a saltare come nomadi verdi, questi nomadi dalla pelle blu vestiti di viola sanno come lanciare la loro ascia. Non solo possono lanciarli, ma possono lanciarli in alto o in basso. Sebbene tu possa difenderti schiacciando la loro ascia in aria con la tua, devi essere preparato per questo attacco extra che può provenire da qualsiasi direzione.

I nomadi blu amano saltare e non sono molto diversi dai nomadi verdi. La differenza più grande è che sono un po ‘più veloci e subiscono più danni per essere sconfitti. Tendono a collaborare con i nomadi rossi.

Red White

I nomadi rossi sono la controparte dei nomadi blu. Mentre i nomadi blu saltano sempre e solo, i nomadi rossi rimangono accovacciati e bassi a terra. La combinazione dei due può essere una minaccia schiacciante, ma i nomadi rossi tendono ad essere un po ‘più facili da sconfiggere .

I nomadi bianchi sono come versioni veloci e più forti dei nomadi rossi. Rimangono accovacciati lungo il terreno e si lanciano in basso per attaccare Gogan. Non vengono sconfitti così rapidamente o facilmente come i nomadi rossi.

Brown  

I nomadi marroni sono i nomadi definitivi. Non solo hanno imparato a lanciare le loro asce come i nomadi dalla pelle blu, ma possono lanciare le loro asce in modo che rimbalzino contro di loro. Anche se schivi il lancio iniziale, devi stare attento a non farti colpire durante il viaggio di ritorno.

 

ALTRI NEMICI

Il gruppo rimanente di nemici viene presentato qui nell’ordine in cui appare nel gioco.

Vampire Bats (吸血コウモリ) Giant Tarantula (ジャイアントタランチュラ)

I pipistrelli sono un nemico fondamentale durante il gioco. Non tentano direttamente di attaccare Gogan, semplicemente volano in aria e interferiscono con lui se non li abbatte o si toglie di mezzo.

I ragni giganti sono come un mini-boss nelle due fasi in cui appaiono. Si muovono solo su e giù, mai a destra oa sinistra. Sputano una diffusione di ragnatele come un attacco. Quando li colpisci, un paio di zampe si staccano finché non vengono rimosse e il ragno viene sconfitto. Quando vengono sconfitti, in genere lasciano dietro di sé oggetti piuttosto preziosi.

Demon Giant (Maneki Bear マネキグマ) Amoeba (Ultra-Iguana ウルトライグアナ)

Una coppia di potenti orsi appare come il capo della prima zona. Dopodiché, a volte appaiono come normali nemici. Sono semplici nemici che camminano in avanti facendo oscillare gli artigli. Quando li colpisci con la tua arma, si indietreggiano e poi balzano in avanti nel tentativo di balzarti addosso.

Le lucertole sono nemici particolari che scendono dai soffitti delle caverne per attaccarti sputandoti un proiettile. Atterrano sulla coda e sputano un proiettile in alto, oppure atterrano sulle zampe anteriori ed eseguono una posizione della testa mentre sputano un proiettile in basso. Quindi saltano sopra la tua testa e ripetono la performance. Quando sono bloccati dalla tua ascia, saltano in aria, rendendo facile rimanere in un posto e colpirli continuamente finché non vengono sconfitti.

Fireballs Poisonous Moths (Mothra ドクドクモスラ)

Le palle di fuoco sono getti di fiamma che fuoriescono dalla lava. Tendono ad apparire quando sei costretto a saltare uno spazio tra le piattaforme. Guarda il loro movimento e calcola il tempo per saltare oltre il divario quando stanno scendendo.

Le falene non sono molto diverse dai pipistrelli. Hanno uno schema di volo leggermente diverso, ma per la maggior parte volano in una direzione diritta e attaccano solo se ti capita di incontrarli senza sconfiggerli prima. A differenza dei pipistrelli, hanno la tendenza ad apparire più frequentemente alle altezze che attraversi effettivamente.

Giant Boulders Rock Man (ロックマン)

I massi sono giganteschi oggetti inanimati che rotolano avanti e indietro sullo schermo. Ne incontrerai per la prima volta un paio come boss della seconda zona, ma appariranno di tanto in tanto durante il resto del gioco. Il loro colore indica quanto sono vicini alla distruzione. Colpiscili con gli attacchi più potenti che puoi e poi fai del tuo meglio per toglierti di mezzo.

Come i massi, i golem sono fatti di roccia. A differenza dei massi, i golem sono piuttosto animati. Quando ti avvicini a uno, balzano in aria e poi barcollano in avanti per attaccare. Il loro unico attacco consiste in un colpo alto in aria, il che significa che puoi accovacciarti per evitare di subire danni mentre li attacchi da una posizione accovacciata. Successivamente appaiono in grigio con più salute.

Evil Eagles (エビルイーグル) Gray Bears

Le aquile volano in cielo finché non decidono che è ora di scendere e prenderti un morso. Rimangono vicino alla cima volando avanti e indietro, quindi raggiungono il lato destro dello schermo e iniziano a scendere. Quando sono all’altezza della tua testa, volano in avanti. Quando ti colpiscono, o quando li colpisci, tornano in cima allo schermo e ricominciano da capo.

A parte il fatto che hanno più salute e richiedono più attacchi per essere uccisi, gli orsi grigi sono identici agli orsi bruni. Appariranno più avanti nel gioco. Preparati a toglierti di mezzo quando salta verso di te.

Frog Men (Water Head ウォーターヘッド) Cave Man (Betsukao ベツカオ)

Gli uomini rana tendono ad apparire ogni volta che c’è acqua. Saltano fuori dall’acqua e al culmine del loro salto, ti sputano contro una palla di fuoco che si inarca nell’aria. Quindi riaffondano nell’acqua. Ucciderne uno non impedisce necessariamente loro di apparire. Di solito compaiono tra gli spazi vuoti, ma possono anche saltare sopra un terreno solido.

Per prima cosa incontri una coppia di questi guerrieri come boss della Zona 3. Successivamente, diventano una caratteristica normale delle fasi successive. Sono potenti, ma non troppo difficili. Tendono a camminare avanti e indietro su una sezione di terreno e avanzano solo quando ti avvicini abbastanza. Quindi puoi stare lontano da loro fino a quando il tuo misuratore di forza non si riempie, e poi avvicinarti per attaccare. In genere sei più sicuro se salti mentre attacchi

Rolling Armadillo (コロコロアルマジロ) Monkey (Konakijijiizaru コナキジジイザル)

Gli armadilli compaiono solo in un piccolo punto dell’intero gioco. Se cadi in una certa fossa nella Zona 4, correranno avanti e indietro lungo il terreno, accompagnando il secondo Giant Spider nel gioco. Facili da rimuovere, sono più un fastidio che una minaccia.

Come gli armadilli, incontrerai solo scimmie sul fondo delle fosse. A differenza degli armadilli, le scimmie possono fare una discreta quantità di danni se non le rimuovi rapidamente. Appaiono in gruppi e cercano di saltare in piedi e aggrapparsi a Gogan. Devi scrollarli di dosso e poi attaccarli prima che abbiano la possibilità di afferrarti di nuovo.

Water Jets Punjabbi (Gous ゴウス)

Oltre ad essere blu anziché rosso, i getti d’acqua assomigliano a palle di fuoco in molti modi. Volano fuori dall’acqua e poi ricadono giù. Tuttavia, c’è una differenza importante tra loro: il contatto con i getti d’acqua è letale. Indipendentemente da quanta salute hai, perderai immediatamente la vita se ne verrai colpito.

Gli Spear Wielders appaiono per la prima volta come una coppia di boss alla fine della Zona 4, e poi appaiono in vari punti della Zona 5. Questi nemici sono particolarmente duri. Possono colpirti con le loro lance, che hanno più portata della tua ascia, oppure possono lanciarle. Hanno anche la capacità di bloccare il tuo attacco con il loro scudo. Stai alla larga da loro finché non sei pronto per saltare e attaccare.

Ape Man (Arnold アーノルド) Ball Thrower (Suda スーダ)

Scimmie giganti come queste appaiono letteralmente sfondando un muro. Portano grandi massi sopra la testa che cercano di lanciarti contro quando si avvicinano abbastanza. Non appena lanciano un sasso, ne appare un altro nelle loro mani. Anche se li colpisci, continueranno ad avvicinarsi a te, quindi preparati a fare marcia indietro dopo aver colpito.

Le fanciulle sono nemici misteriosi che compaiono all’interno della fortezza della quinta zona. Camminano verso di te tenendo un oggetto, che lasciano cadere sul pavimento quando ti avvicini. L’oggetto caduto si frantuma e fa rimbalzare i pezzi. Quando vengono distrutti, si trasformano in pipistrelli.

Jagi (ジャギー)  

Le statue sono oggetti fissi che sputano proiettili . Quando ti avvicini abbastanza da saltare sopra i proiettili, possono inviare un’altra esplosione di fiamme in alto in un arco che ti colpirà quasi sempre.

GUIDA LIVELLI GIOCO

Livello 1

La prima zona inizia molto facilmente, con una colonia di pipistrelli vampiri che volano attraverso la foresta. La maggior parte di loro sarà abbastanza alta in aria e non ti darà fastidio, ma dovrai far oscillare la tua ascia contro i pochi che volano più vicini al suolo. Alla fine, incontrerai i primi nomadi dediti al culto di Jagu. I primi che incontrerai sono arnancioni. Si avvicineranno esitante, dandoti la prima possibilità di colpire ogni volta. Con la tua forza di base, ci vorranno due colpi per sconfiggere ogni nomade e puoi far oscillare la tua ascia abbastanza velocemente da sconfiggerli prima che possano reagire. Elimina ognuno di loro non appena li incontri.

Alla fine, vedrai una vite che scende nel sottosuolo. Non sei obbligato a esplorarlo, ma lo vorrai sicuramente. L’unico potenziamento della tua ascia in questa zona si trova di seguito. Quando raggiungerai il suolo, una gigantesca tarantola scenderà dal soffitto e attaccherà. La tarantola può muoversi solo su e giù in modo che non si muova di lato. Di tanto in tanto, spara una diffusione di ragnatele, a volte in gruppi di tre e altre volte in gruppi di quattro. Puoi effettivamente colpire la ragnatela con la tua ascia, ma è meglio schivarla. Ogni volta che riesci a colpire tre volte la tarantola con la tua ascia, due delle sue zampe cadono. Se riesci a colpirlo dodici volte, sarà sconfitto. Nel processo di sconfiggerlo, lascerà cadere un gioiello, un aumento della salute e, soprattutto, un potenziamento. Raccogli il potere per attivare il primo 25% del tuo misuratore di forza. Un laddar scenderà a destra, ma non salire ancora. Invece, esplora la caverna a destra. Troverai alcune statue di oggetti. Il primo conterrà un gioiello, ma il secondo contiene un oggetto di accelerazione, che riduce la quantità di tempo per riempire il tuo misuratore di forza. Se esplori tutto a destra, troverai un’ultima statua contenente un oggetto per la salute. Quindi torna a sinistra per tornare alla scala.

Ad aspettarti in cima alla scala ci saranno altri nomadi. Tuttavia, ora che hai una parte del tuo misuratore di forza, dovresti scoprire che puoi distruggere i nomadi in un solo colpo se il tuo misuratore di forza è al massimo del 25%. Buttali via e continua a destra fino a raggiungere una sequenza di buche. Devi saltare da una piattaforma all’altra per evitare di cadere. (Se ti capita di cadere, torna semplicemente alla scala a sinistra). Poiché gli spazi sono molto piccoli, non è necessario tenere premuto il pulsante di salto per attraversare le fosse. Sarà sufficiente toccare il pulsante. Salta su ogni spazio per raggiungere l’altro lato. Non appena raggiungerai l’altro lato, verrai attaccato da un tipo più forte di nomade. Questi nomadi si vestono di verde e sono in grado di saltare in aria. Colpiscili quando atterrano. Non moriranno se li colpisci a piena forza; ci vorrà ancora un secondo colpo per ucciderli, ma non è necessario che sia a piena forza, quindi puoi colpirli rapidamente la seconda volta. Nel momento in cui incontri una statua di un oggetto a terra contenente un oggetto di salute, due di questi nomadi ti attaccheranno da entrambe le direzioni. Tirali fuori e raccogli l’oggetto solo quando è sicuro. Presto vedrai una piccola sporgenza sopra un buco e lo scorrimento si fermerà.

Boss

Dopo che lo scorrimento si ferma, un orso gigante ti si avvicinerà da sinistra. Poco dopo che appare, ne apparirà un secondo a destra. Ti si avvicineranno da entrambi i lati. Idealmente, è più sicuro metterli entrambi da una parte e c’è un modo per farlo accadere. Ogni volta che colpisci un orso con la tua ascia, l’orso verrà spinto indietro e ti scaglierà contro. A volte si lanciano brevemente, e farai meglio ad allontanarti da loro, ma a volte si lanciano abbastanza in alto da saltare sopra la tua testa. Se questo è il caso, semplicemente abbassati e lascia che lo facciano. Dovresti far oscillare la tua ascia solo quando il tuo misuratore di forza è pieno per massimizzare il danno che fai e ridurre il numero di colpi necessari per vincere. Cerca di evitare che attraversino l’intero schermo e ti danneggino il più a lungo possibile, e passa al lato opposto dello schermo quando non hai altra scelta. Colpiscili abbastanza volte e alla fine sconfiggerai entrambi gli orsi e avanzerai nella zona successiva.

Livello 2

Inizi a cadere sul pavimento di una caverna. Proprio come la prima zona, questa zona inizia con un gran numero di pipistrelli che volano attraverso. Tuttavia, questa volta molti altri pipistrelli voleranno ad un’altezza che minaccia Gogan, quindi preparati a eliminarli con la tua ascia. La primissima statua oggetto della zona sembra essere piuttosto nascosta dietro una struttura rocciosa in primo piano. Puoi solo vedere il bordo inferiore che fa capolino dietro la roccia. Non vorrai perderti questo, è un altro oggetto di potenziamento dell’ascia. Insieme al potenziamento dalla prima zona, questa abiliterà il tuo misuratore di forza al 50%, permettendoti di fare ancora più danni con un colpo completamente potenziato. Tuttavia, dovrai anche aspettare più a lungo per raggiungere quel metro pieno.

Poco dopo che lo schermo rivela un mare di lava sotto terra, verrai attaccato dalla prima lucertola. Queste lucertole sono peculiari. Ti sparano un proiettile e poi ti saltano sopra per spararne un altro dall’altro lato. Ogni volta che atterrano, alternano l’atterraggio con la testa alta e bassa. L’altezza del proiettile che sparano è dettata da questa posizione. Quando li colpisci con la tua ascia, saltano un po ‘in aria, rendendoli facili da colpire con un colpo successivo. Fai più danni che puoi con il primo colpo, quindi colpiscili ripetutamente con colpi a bassa forza fino a quando non vengono sconfitti. Mentre continui, si apriranno delle fessure nel pavimento, esponendoti potenzialmente alla lava se non salti con attenzione. Potresti vedere la prima falena velenosa fluttuare. Si muovono e attaccano in modo molto simile ai pipistrelli. Inoltre, quando ti avvicini a determinati spazi vuoti, le palle di fuoco possono fuoriuscire dalla lava e volare in aria prima di ricadere nella lava. Cronometra attentamente i tuoi salti per superare gli spazi vuoti senza essere colpito da una o due palle di fuoco che volano fuori.

Di nuovo sulla sicurezza di un terreno solido, continua ad andare a destra. Inizierai ad incontrare un buon numero di lucertole da qui alla fine della tappa. Lungo la strada, vedrai una statua di un oggetto che contiene un acceleratore, quindi assicurati di afferrarlo. Le lucertole appariranno una dopo l’altra qui, anche se puoi controllare il numero che appare smettendo di avanzare ogni volta che ne vedi uno sullo schermo. Se più di una ti attacca, elimina la lucertola più vicina a te. Quando raggiungi la fine, vedrai alcune altre statue di oggetti, la maggior parte delle quali contengono oggetti che ripristinano la tua salute. Se ti capita di morire e tornare in queste vicinanze, uno degli stati conterrà un oggetto di potenziamento per sostituire quello che hai perso. L’ultima fessura sulla lava è così lunga che avrai bisogno dell’aiuto della vite che oscilla oltre la fessura. Prima ancora che tu raggiunga la fine del livello, inizierà la prima componente della battaglia con il boss.

Boss

Il cosiddetto boss di questa fase non è affatto un boss. Devi sopravvivere a un incontro con due giganteschi massi. Il secondo masso che trovi è “più forte” del primo e richiede molti più colpi. Come spiegato sopra, il primo masso apparirà prima ancora che tu raggiunga la fine della tappa. Questo ti permette di fare una cosa che non puoi fare con la seconda: ritirarti. Una volta che il secondo masso è sullo schermo, lo schermo non scorrerà più a sinistra. Tuttavia, quando vedi il primo masso, hai ancora quell’opportunità. La strategia migliore è colpire il masso non appena lo vedi e tornare indietro a sinistra finché non sei di nuovo a piena forza e colpirlo. Dovresti essere in grado di distruggere il primo masso con tre attacchi di forza del 50%. Quindi avanza a destra per trovare il secondo masso e bloccare lo schermo in posizione. Il secondo masso si illumina di verde per indicare la maggiore quantità di danni che può subire prima di essere distrutto. Dopo averlo colpito abbastanza volte, diventerà marrone come il primo masso. Con lo schermo bloccato, non puoi allontanarti dal masso, quindi sei costretto ad affrontarlo mentre rotola avanti e indietro sullo schermo. C’è una vite sul terreno, ma non ti aiuta davvero a evitare problemi finché non ti arrampichi fino in fondo. Anche se ti aggrappi semplicemente al fondo, ha il vantaggio di impedirti di essere sbattuto all’indietro se vieni colpito da un masso. Colpisci il masso con il maggior numero di attacchi a piena potenza che puoi. Se hai un sacco di salute (le due statue degli oggetti sullo schermo contengono entrambe aumenti di salute), puoi resistere a essere colpito dal masso e semplicemente prepararti ad attaccare il masso quando torna nella direzione opposta. Distruggi entrambi i massi per avanzare nella zona successiva.

Livello 3

Part A

Fin dall’inizio verrai attaccato da un nomade verde, accompagnato da alcune falene velenose. Quando inizi a scendere una serie di gradini, apparirà la prima aquila. Le aquile volano avanti e indietro nell’aria alcune volte fino a raggiungere il lato destro dello schermo e iniziano a scendere al tuo livello. Quando sono all’incirca alla pari con la tua testa, volano in avanti. Questa è la tua occasione per colpirli e tenerli lontani da te, e possibilmente distruggerli con un colpo a piena forza. È sempre più sicuro smettere di avanzare quando appare un’aquila e rimuoverla dallo schermo prima di continuare. Una seconda aquila attaccherà quando ti avvicinerai alla fine dei gradini. Dopo aver saltato attraverso il divario, vedrai più sporgenze davanti a te su cui saltare. Tuttavia, è possibile cadere in sicurezza al piano sottostante. C’è una statua di oggetti sul pavimento che è facile perdere se rimani in cima. In ogni caso, incontrerai il tuo primo golem. I golem inizialmente sembrano semplici rocce quadrate finché non ti avvicini, e poi spuntano per attaccare. La loro forma principale di attacco è far oscillare il braccio verso la tua testa. In genere sei al sicuro dal loro attacco se ti accovacci. Colpiscili prima che si avvicinino troppo. La statua dell’oggetto sul fondo contiene un oggetto per la salute.

Attraverso lo spazio successivo, dovresti attraversare il percorso superiore per trovare la statua dell’oggetto successivo. Lungo la strada appariranno un nomade verde e un’altra aquila. Distruggi la statua quando vengono rimossi per ottenere un altro oggetto sanitario. Se rimani in cima quando attraversi il buco, sarai costretto ad affrontare un golem e due aquile. Puoi evitare il golem scendendo prima a terra. Se rimani sul sentiero basso fino in fondo, troverai una serie di statue di oggetti che altrimenti potresti perdere. Devi saltare diversi varchi per raggiungerli e sarai costretto a tornare sui tuoi passi dopo averli raccolti, ma otterrai alcuni articoli per la salute, diversi gioielli per aumentare il tuo punteggio e, alla fine, una delle statue sarà contenere una vita in più. Dopo averli raccolti, devi tornare a sinistra finché non sarai in grado di saltare su una sporgenza sopra il pavimento e continuare lungo il percorso più alto a destra.

Lungo il sentiero alto, dovrai sconfiggere un golem prima di saltare alla sporgenza successiva e un altro dopo il salto. In entrambi i casi, devi difenderti dall’essere respinto troppo lontano, altrimenti rischierai di essere spinto giù dalla sporgenza e perdere una vita. Dopo aver raccolto un oggetto di salute da una statua (o un potenziamento dell’ascia se sei morto e hai continuato da qui) incontrerai un nomade dalla pelle blu. I nomadi dalla pelle blu sono più resistenti di quelli che hai incontrato in passato e conoscono un nuovo trucco: lanciare le loro asce. Non solo te li lanceranno, ma possono lanciarli in alto o in basso. Puoi effettivamente spazzarli via dall’aria con la tua stessa ascia, ma preparati ad affrontarli. Se non li metti fuori combattimento con un solo colpo di forza del 50%, eseguiranno salti mortali quando li colpisci per mettere la distanza tra te e lanciare un’altra ascia. Per la parte successiva del livello, devi eliminare un gran numero di nomadi blu dal tuo percorso. Prova a colpirli a piena forza per ridurre le loro possibilità di lanciarti più asce. Dopo il salto, devi scegliere tra un altro percorso alto e un percorso basso. Come prima, la scelta del percorso basso ti mette su una pista verso alcuni elementi e un vicolo cieco. Dovrai cavalcare una piattaforma galleggiante attraverso un buco per arrivarci, e tutto ciò che troverai sono alcuni articoli per la salute (a meno che non ti manchi un aumento di velocità, nel qual caso ne troverai uno qui) prima di dover andare indietro e prendi il sentiero più alto.

Lungo il sentiero più alto verrai attaccato da due nomadi verdi e un’aquila. Quindi devi saltare in alto e afferrare la liana oscillante. Devi saltare su una seconda vite oscillante e il tuo tempismo deve essere corretto o perderai la vite e precipiterai verso la morte. Le viti si muovono a velocità leggermente diverse e vuoi che la seconda vite inizi quasi ad avvicinarsi a te quando la prima vite si avvicina alla fine del suo viaggio a destra. Oltre la seconda vite, verrai attaccato da orsi che assomigliano ai due che hai combattuto come boss della prima zona. Questi orsi grigi richiedono più colpi per essere sconfitti. Quando apparirà il secondo, sarà vicino a un golem. Non avvicinarti e sveglia il golem o avrai due minacce da affrontare (tre se conti l’aquila in alto). Invece, attiralo a sinistra e affrontalo da solo, quindi torna per distruggere il golem. Quindi attacca la statua dell’oggetto per ottenere un oggetto di salute prima di procedere alla fine di questa sezione.

Part B

Una volta raggiunta la sezione successiva, sarai accolto da due nuovi nomadi: nomadi blu e nomadi rossi. Ognuno conosce un trucco diverso; ai nomadi blu piace saltare in aria quando attaccano, mentre i nomadi rossi si accovacciano e ti attaccano in basso. Avere un mix di loro sullo schermo è potenzialmente pericoloso. Cerca di affrontarli individualmente quando compaiono prima di essere sopraffatto. Prima di raggiungere la prima statua oggetto contenente un oggetto di salute, verrai attaccato da uno di ogni tipo. Successivamente, devi oscillare su uno spazio molto ampio usando tre viti. Proprio come nella sezione precedente, devi stare molto attento quando cronometri i tuoi salti in modo che la vite successiva sia sulla via del ritorno da te quando salti dalla vite precedente. Una volta sceso dalla terza liana, salta sopra la piccola cascata e preparati ad affrontare un golem e un’aquila. C’è una statua di un oggetto qui con un oggetto per la salute. Quando tenti di saltare oltre la cascata successiva, un Frog Man salterà direttamente dall’acqua e ti sputerà una palla di fuoco prima di ricadere giù. Salta subito dopo che è affondato e prima che possa rialzarsi. La cascata seguente contiene due uomini rana e la cascata successiva ne contiene solo uno.

Oltre le cascate, dovrai distruggere due golem. Quindi devi attraversare con attenzione la sezione successiva saltando da una pietra all’altra. Manca una pietra o essere colpiti e cadere all’indietro ti costerà in genere una vita. Fai attenzione all’Uomo Ranocchio che salta su una parte del percorso. Puoi tranquillamente ignorare il golem verso la fine. Tornati a terra, gli Uomini Rana salteranno ancora sul pavimento. Appaiono appena prima di raggiungere le statue degli oggetti lungo il percorso. Queste statue conterranno articoli per la salute. Quindi devi attraversare un’altra sezione saltando di roccia in roccia. Gli uomini rana saranno molto più attivi qui. Tornato a terra, verrai attaccato da un altro nuovo nemico. Guerrieri tribali con grandi spade ricurve ti si avvicineranno. Quando vedi il primo, fermati e affrontalo prima di avanzare e attirare il secondo al combattimento. Questi guerrieri brandiscono la spada quando ti avvicinano. Abbassarsi non ti salverà completamente dal loro swing, ma ti rende un bersaglio più piccolo. Attacca contro di loro dopo aver completato l’oscillazione della spada.

Dopo aver sconfitto il secondo guerriero, avanza dove vedi piccoli tronchi galleggiare lungo la cascata. Salta su uno e poi salta continuamente su quello più in alto fino a raggiungere la sporgenza a destra. Quindi salta alla prossima serie di piccoli tronchi. Cavalca uno fino a quando non puoi vedere una statua di un oggetto su una sporgenza inferiore. Distruggi questa statua e troverai una chiave. Raccoglilo e la cascata a destra scomparirà, rivelando un percorso per quattro statue di oggetti. Tra queste statue troverai un grande oggetto per la salute e un potenziamento dell’ascia. Se non ne hai ancora perso nessuno, questo sarà il tuo terzo e ti darà accesso al 75% del tuo misuratore di forza. Una volta raccolto, torna a sinistra, salta sui piccoli tronchi e procedi a destra lungo il sentiero più alto. Lungo questo percorso, affronterai un golem, un guerriero tribale e un altro golem. Non appena inizierai a scendere i gradini, un terzo golem ti aspetterà e un nomade blu si unirà alla tua battaglia. Eliminali e cammina a destra. Inizierai a vedere una serie di statue di oggetti. Stai all’erta per un ultimo nomade accovacciato in rosso che appare da sinistra. È meglio attaccarlo e rimuoverlo prima di continuare fino alla fine della zona e innescare il boss.

Boss

Quando raggiungi la fine di questa zona, appaiono cinque oggetti volanti che assomigliano a un bulbo oculare demoniaco e iniziano a librarsi sopra la tua testa. Se ti accovacci, eviterai di scontrarti con loro. Insisteranno a rimanere sospeso direttamente su di te per un bel po ‘, provocando danni se hai il coraggio di alzarti in piedi. Alla fine, si allontaneranno molto brevemente. Quando lo fanno, volano avanti e indietro lungo la parte superiore dello schermo. Un bulbo oculare rilascerà un trio di palle di fuoco mentre passa attraverso il centro dello schermo. Queste palle di fuoco si diffonderanno mentre cadono, ma se Gogan si trova in uno degli angoli dello schermo, rimarrà al sicuro. È quando i bulbi oculari iniziano a volare lungo la parte superiore che dovresti saltare e colpire uno di loro con la tua ascia. Ovviamente, dovresti provare a farlo quando il tuo misuratore di potenza è pieno. Se hai l’opportunità di colpire più di un bulbo oculare, dovresti coglierla. Tuttavia, battere uno dei bulbi oculari fuori sequenza dall’altro può rendere più difficile alzarsi in piedi se uno decide di indugiare sopra la tua testa molto tempo dopo che gli altri hanno iniziato a volare lungo la parte superiore. Alla fine, questa è una battaglia lunga e lenta che richiede pazienza per sopravvivere.

Livello 4

Part A

Sebbene ci siano tre parti in questa zona, la prima parte è molto breve. Prima di raggiungere l’ingresso della parte B, devi affrontare due guerrieri tribali con lunghe spade. Se possibile, cerca di metterli entrambi su un lato per rendere la battaglia più facile. Una volta distrutto, procedi a destra e attraversa la porta.

Part B

La seconda parte di questa zona assomiglierà alla Zona 2. Una volta che sei completamente dentro, fermati e aspetta che il tuo misuratore di forza si riempia. Quando è pieno, avanza a destra e vedrai un masso gigante rotolare verso di te. Colpiscilo e poi indietreggia finché il tuo misuratore non è di nuovo pieno e girati per colpirlo ancora una volta per distruggerlo. Quando ti avvicini alla statua dell’oggetto, una lucertola cadrà dal soffitto e attaccherà. Eliminalo prima di procedere. Salta sulla piattaforma galleggiante per attraversare il divario. Quando arriverai, verrai attaccato da un’altra lucertola. È molto facile non vederlo, ma c’è una statua di un oggetto dietro le rocce dal pavimento. Distruggilo per ottenere un oggetto sanitario. Scendi i gradini e quando raggiungi il fondo, ti troverai di fronte a un bulbo oculare di demone, come il boss della zona precedente. Avere a che fare con uno solo è più facile che trattare con un gruppo. Una volta che smette di librarsi su di te, è più facile passare all’offensiva e colpirlo ripetutamente finché non viene distrutto.

Salta sull’acqua fino alla piattaforma oltre, ma fai attenzione al getto d’acqua che vola in aria. Se li colpisci, morirai all’istante, indipendentemente dalla tua salute. Tieni gli occhi aperti per ulteriori informazioni mentre avanzi. Raggiungerai una liana oscillante. Devi oscillare su tre di questi, ciascuno un po ‘più in basso dell’ultimo, fino a raggiungere il terreno oltre. Ci sono tre golem che devi affrontare in questo livello. Quindi salta i gradini fino alla statua dell’oggetto successivo. Tra questa statua e l’altra, è facile non notare il golem grigio che si nasconde dietro il terreno roccioso. Dopo essere caduto di nuovo, verrai attaccato da un altro bulbo oculare. Anche un uomo rana salterà fuori dall’acqua e ti sputerà una palla di fuoco. Torna indietro a sinistra per affrontare il bulbo oculare se necessario, quindi salta sopra l’Uomo Ranocchio quando cade di nuovo. Dopo essere risalito sui gradini, verrai attaccato da un’altra lucertola. Ancora una volta, c’è una statua di oggetti in alto da terra e dietro il terreno che è facile non vedere. Non appena inizierai a scendere di nuovo le scale, verrai attaccato da un’altra lucertola. Uno apparirà anche sulla sporgenza attraverso l’acqua e salterà per combattere con te.

Quando salti sull’acqua, due lucertole cadranno per combatterti. Tuttavia, il secondo probabilmente salterà sopra la tua testa e cadrà verso il suo destino. Un’altra lucertola ti accoglierà in cima ai gradini. Tornando indietro, un altro bulbo oculare attaccherà. Mentre cammini sul terreno, gli Uomini Rana salteranno fuori dall’acqua, appena prima delle statue degli oggetti. Anche un altro bulbo oculare attaccherà. Quando inizi a saltare oltre le fessure nell’acqua, fai attenzione che appaia un altro bulbo oculare e fai attenzione a non attaccare in un momento in cui puoi essere respinto e cadere dalla sporgenza. Quando raggiungi la fine, vedrai un golem sulla sporgenza finale e un altro a terra sotto la scala che appare. È probabile che la statua dell’oggetto sotto la scala contenga un grande oggetto sanitario. Salite la scala per raggiungere la parte successiva, ma fate attenzione alle falene che volano attraverso l’area.

Part C

Cammina a destra per un po ‘, facendo attenzione ai pipistrelli e colpisci le statue degli oggetti per alcuni gioielli. Alla fine vedrai due statue di oggetti nelle vicinanze. Il terreno prima del secondo è in realtà un’illusione. Se salti sulla statua, puoi colpirla per trovare un altro potenziamento dell’ascia che dovrebbe far avanzare il tuo misuratore di forza al 100%. Tuttavia, se cadi nella fossa, incontrerai due armadilli e un ragno gigante come quello che hai incontrato nella Zona 1. Se lo sconfiggi, rilascerà un potenziamento ascia (a meno che tu non lo abbia raccolto dall’alto) insieme a oggetti sanitari o gioielli. Salite la scala che sembra continuare. Tuttavia, non saltare troppo in alto in aria; assicurati di lasciare visibile una buona porzione del pavimento sottostante.

Mentre cammini sul terreno, si avvicinerà un guerriero tribale. Se sei in grado di oscillare con un misuratore di forza completo al 100%, puoi effettivamente distruggere il guerriero con un singolo colpo. Quando ti avvicini alle statue del prossimo oggetto, ci sarà di nuovo un trucco tra di loro. Se non sei saltato troppo in alto e puoi ancora vedere il terreno sottostante, vedrai che porzioni del pavimento sono profonde solo un blocco mentre altre sono profonde due blocchi. I solai a blocco unico sono finti, mentre i pavimenti a doppio blocco sono reali. La statua oltre il falso pavimento contiene un oggetto sanitario. Se cadi nella fossa, dovrai affrontare tre scimmie che saltano e ti afferrano. Devi far oscillare il pad direzionale a sinistra ea destra per rimuoverli, ma oscillare velocemente per colpirli prima che ti afferrino di nuovo e facciano più danni. Oltre la seconda fossa, devi combattere altri due guerrieri tribali. Incontrerai una terza fossa con altre scimmie. Dopo di che arriva una lunga sezione ininterrotta di altri guerrieri. Fermati sempre e lascia che il tuo misuratore di forza si riempia prima di continuare in modo da poter potenzialmente rimuovere ogni guerriero con un singolo colpo. Devi mantenere la tua salute il più alta possibile per una delle battaglie più difficili del gioco. Quando vedi un gruppo di statue di oggetti raggruppate insieme, preparati per il capo. Attendi che il tuo misuratore di forza raggiunga il 100% prima di camminare completamente a destra e innescare il combattimento.

Boss

Sarai ancora una volta in inferiorità numerica in una lotta con un boss contro nemici che non solo hanno una buona dose di salute, ma una portata maggiore con le loro lance rispetto a te con la tua ascia. Hanno anche scudi che possono usare per deviare i tuoi colpi d’ascia. Anche se ti accovacci per evitare le lance che lanciano in aria, sarai comunque vulnerabile alla lunga portata che hanno quando estendono le loro armi verso di te. Per questo motivo, ti consigliamo di rimuovere uno dei nemici il più rapidamente possibile. Ovviamente, è meglio provare a portare il tuo misuratore di forza fino al 100% il più possibile prima di colpire. Inoltre, è probabile che tu abbia maggiori possibilità di colpire il nemico se lo fai mentre salti. Occorrono due colpi di forza del 100% per sconfiggere uno dei possessori di lancia. Una volta che riesci a rimuoverne uno, la battaglia diventa sostanzialmente più facile. Se occupi il lato opposto dello schermo, il nemico non si avvicinerà a te, dandoti tutto il tempo necessario per aumentare il tuo contatore, precipitarti e saltare l’attacco, prima di ritirarti e ricostruire il tuo contatore.

Livello 5

Outside

La quinta zona è suddivisa in due parti, prima all’esterno di una fortezza e poi all’interno del labirinto delle stanze della fortezza. Sopravvivere al viaggio verso la porta principale non sarà facile. Non appena inizi a camminare, un nomade bianco puro si avvicinerà di soppiatto dietro di te. Come i nomadi rossi, rimangono accovacciati. Eliminalo e procedi a destra. Se pensavi che non sarebbe stato troppo presto prima di vedere un altro armatore di lancia, ti sbagliavi. Uno ti si avvicinerà il prossimo. Dato che ce n’è solo uno, usa la stessa strategia alla fine dell’ultimo combattimento con il boss: indietreggia finché non sei al massimo delle forze, quindi corri e attacca il nemico prima di indietreggiare e ripetere il processo ancora una volta.

Un altro nomade bianco ti si avvicinerà da destra prima che inizi a scendere da una rampa di scale. Tre statue di oggetti offrono tutte articoli per la salute se hai già la piena potenza dell’ascia. La sezione successiva è estremamente pericolosa. Stai per combattere una squadra di nomadi bruni. Questi nomadi saltano in aria prima di lanciarti contro le loro asce, in alto o in basso. Questi assi torneranno effettivamente indietro. A peggiorare le cose, la maggior parte delle persone salta oltre un buco per raggiungerli, e se non stai attento, i nomadi o le loro asce possono colpirti e spingerti all’indietro, cadendo attraverso il buco fino alla morte. Si consiglia di saltare oltre il divario senza esitazione, quindi di accovacciarsi non appena si atterra. I nomadi in genere lanciano la loro ascia in alto per primi, quindi dovrebbe navigare sopra la tua testa. Quindi alzati e avvicinati quando è sicuro. Devi sopravvivere a cinque piattaforme come questa. La prima, la terza e la quinta piattaforma contengono solo un nomade marrone, mentre la seconda e la quarta ne contengono due.

Quando raggiungi la fine, vedrai due statue di oggetti in fondo a una salita fino al livello superiore. Ora devi attraversare molto a sinistra per raggiungere la sezione successiva. Lungo la strada appariranno nomadi bianchi che ti attaccheranno continuamente. Potresti essere incline a combatterli tutti, ma potresti effettivamente essere meglio ignorarli finché hai un po ‘di salute. Il gioco non consentirà mai più di tre grandi nemici sullo schermo alla volta, quindi una volta che tre di loro si saranno presentati, ti inseguiranno e annulleranno l’aspetto di altri nomadi. Salta sui gradini con le statue degli oggetti per allontanarti dai nomadi e procedi a destra.

Se hai tenuto in vita i tre nomadi bianchi mentre salii i gradini, ti inseguiranno al livello inferiore, impedendo a qualsiasi altro nemico di apparire fino a quando non potranno più seguirti. Se hai eliminato i nomadi, verrai attaccato da un nuovo nemico, una scimmia che lancia sassi che spunta da dietro un muro per attaccarti. Portano grosse pietre sopra le loro teste che ti lanciano quando ti avvicini. La strategia più sicura da utilizzare dovrebbe essere la tattica familiare di scappare a sinistra finché il tuo misuratore di forza non è pieno, girarsi per attaccare e poi scappare di nuovo finché il tuo misuratore non è pieno. Dopo essere sceso dalle scale, affronterai un altro possessore di lance. A seguirlo ci saranno due scimmie che lanciano pietre, e poi un secondo armatore di lance. Usa la stessa strategia di colpirli con due colpi a piena potenza per sconfiggerli. Vedrai tre statue di oggetti sul terreno. Presta particolare attenzione allo scenario quando colpisci un nemico con un colpo a piena potenza poiché rende trasparente parte dello sfondo, rivelando due statue di oggetti vicino al soffitto su entrambi i lati della statua di mezzo. Procedi a destra per raggiungere l’interno della fortezza.

Inside

L’interno della fortezza è in realtà composto da più stanze. 23 per essere precisi. Mentre la maggior parte si connette in modo lineare (ad esempio, da A a B a C), altri tornano indietro alle stanze precedenti o possono contenere pozzi che scendono verso parti inferiori della stanza a cui devi accedere per trovare la stanza dove il capo sta aspettando. Usa la seguente mappa per monitorare i tuoi progressi attraverso la fortezza.

A

La prima stanza è un semplice lungo corridoio occupato  da un flusso di pipistrelli.

B
La stanza successiva è occupata da due orsi bruni e una lucertola. Ognuno può essere eliminato con un singolo attacco di forza del 100%.
C

Questa stanza non contiene altro che un paio di statue con oggetti.

D

Non dovrai viaggiare molto prima di incontrare il primo pozzo. Dovrai scendere qui, ma prima di farlo, viaggia fino in fondo a destra per trovare altre due statue con oggetti in un vicolo cieco. Quindi girati e lasciati cadere nel pozzo. In basso, affronterai due golem e una scimmia che lancia sassi. Sconfiggeteli o superali per raggiungere la porta a destra.

All’inizio, questa stanza apparirà come una ripetizione della stanza A, con l’abbondanza di pipistrelli. Ma quando raggiungi il centro, sarai attaccato da tre guerrieri tribali. Riempi il tuo misuratore di forza prima di affrontarli e attaccarli con un colpo di salto. Raggiungerai un pozzo qui.

F

Due guerrieri tribali ti affronteranno mentre cerchi di attraversare questa breve stanza.

G

Diversi nomadi rossi ti si avvicineranno da entrambi i lati e ti attaccheranno mentre avanzi attraverso questo corridoio. Alla fine raggiungerai un pozzo. Scendendo ti rimanderà alla stanza E mentre andando avanti ti rimanderà alla stanza H, che è solo una breve stanza che ti rimanda comunque a E

H

Questa breve stanza contiene solo pochi pipistrelli e riconduce a E

I

Il colore dello scenario cambierà da grigio a azzurro. Insieme a una statua di un singolo oggetto, ci sono diversi uomini rana nascosti sotto il pavimento che salteranno in alto per sputare una palla di fuoco contro di te.

J

Non appena arrivi, un bulbo oculare di demone correrà verso di te. Preparati a metterlo fuori combattimento rapidamente. Quindi avanza con cautela poiché molti altri bulbi oculari ti attaccheranno da entrambe le direzioni. Fai del tuo meglio per eliminare qualsiasi bulbo oculare presente prima di avanzare e attirarne un altro. Potresti essere tentato di saltare giù dal pozzo per avanzare, ma non farlo; la porta sottostante ti rimanderà nella stanza D! Invece, continua a camminare, combattendo ancora qualche bulbo oculare lungo la strada, per raggiungere la stanza K.

K

Insieme ad alcuni pipistrelli, sei accolto da un nuovo nemico. Quella che sembra essere una fanciulla avanza portando un oggetto. Quando si avvicina abbastanza, si ferma e lancia l’oggetto sul pavimento, che si rompe in tre sfere che rimbalzano in diverse direzioni. Sii consapevole che quando uccidi queste fanciulle, si trasformano in un pipistrello e volano verso di te. Quindi colpiscili con un colpo a piena forza e schiva o attacca il pipistrello risultante. Le fanciulle si avvicineranno da entrambe le direzioni. Attacca quelli che ti ostacolano o saltali sopra e avanza alla porta successiva.

Questa stanza metterà veramente alla prova la tua abilità e la tua pazienza. È di gran lunga la stanza più lunga e contiene l’attacco più sostenuto. Alla fine, ti trovi di fronte a una scelta che ti avvicinerà alla fine o ti bloccherà in un loop. Durante la tua passeggiata attraverso questo corridoio, sarai attaccato dalle fanciulle. Incontrerai un nuovo tipo di nemico, una statua che sputa palle di fuoco che inarca anche una palla di fuoco verso l’alto nel caso in cui tenti di saltare sopra le palle di fuoco dritte. Incontrerai bulbi oculari demoniaci e incontrerai nomadi bianchi. Le statue degli oggetti sono disseminate nel corridoio, ma lo sforzo per ottenerle probabilmente ti metterà in pericolo. Come sempre, elimina qualsiasi minaccia presente sullo schermo prima di avanzare per trovarne altre, o sarai sicuramente sopraffatto. La pazienza è la chiave per la tua sopravvivenza. Quando raggiungi il pozzo, hai una scelta da fare. Scendendo verso il basso verrai indirizzato alla stanza T. Andando dritto verrai indirizzato alla stanza M

.
M

Ad accompagnare i pipistrelli che volano nella stanza ci sono tre guerrieri tribali vicini l’uno all’altro. Può sembrare un compito arduo attirarli su uno alla volta, ma può essere fatto se ti avvicini abbastanza da attirare il guerriero più vicino e nessun altro. Rimuovili ciascuno separatamente, quindi avanza attraverso la porta.

N

Questa stanza inizia con la gentilezza. Puoi saltare giù dal pozzo per trovare tre statue di oggetti che dovrebbero ricostituire un po ‘di salute, quindi puoi salire la scala fino al piano superiore. Cammina a destra fino alla porta successiva e sarai attaccato da due bulbi oculari da entrambe le direzioni. Eliminali e procedi.

O

Lo sfondo diventerà rosso e questa stanza diventerà pericolosa molto rapidamente. Ci sono due guerrieri tribali sulla destra, ma prima verrai attaccato immediatamente da un bulbo oculare. Sconfiggi il bulbo oculare e avvicinati con cautela al primo guerriero. Mentre lo fai, potresti attivare la comparsa di un secondo bulbo oculare. Sconfiggi entrambe queste minacce prima di attirare l’attenzione del secondo guerriero.

Le statue che sputano palle di fuoco fanno ritorno in questa stanza, accompagnate da un nomade bianco. Quando raggiungi il pozzo, scendi definitivamente. Se non lo fai e procedi attraverso la porta, verrai riportato indietro fino alla stanza H. Invece, passa attraverso la porta sotto il pozzo per raggiungere la stanza Q.

Q

Tre nemici armati di lancia cercheranno di fermarti mentre attraversi questa stanza. Fortunatamente, sono distanziati, quindi puoi facilmente stare indietro, aspettare che il tuo misuratore di forza si riempia e saltare attaccarli due volte alla massima forza per rimuoverli. Quando raggiungi il pozzo, scendi. Se dovessi procedere attraverso la porta a destra, verresti mandato nella stanza T e sarai costretto a tornare indietro. Invece, attraversa la porta sotto il pozzo per trovare la stanza R.

R

Ci sono tre statue di oggetti che puoi attaccare per ottenere salute extra. Vedi la sezione boss qui sotto per leggere come combattere Panda.

S
 

Dopo aver sconfitto con successo il Panda, sali le scale per raggiungere la zona finale

.

T

Tre lucertole cadranno dal soffitto. Invece di combatterli, puoi accovacciarti davanti al primo, lasciare che i proiettili che sparano ti passino sopra la testa e poi avanzare a destra quando iniziano a saltare sopra la tua testa. Dovresti raggiungere la porta prima che abbiano la possibilità di saltare indietro e attaccarti.

U

Per prima cosa incontrerai una statua di un oggetto che probabilmente contiene un grande oggetto per la salute. Un nomade bianco apparirà oltre il pozzo. Dovresti cadere questo bene, poiché conduce a una stanza con un’altra statua oggetto e due nomadi marroni. A differenza della maggior parte dei pozzi, questo ti offre una scala per risalire. Abbassare il secondo pozzo ti metterà su un percorso verso la stanza O e ti avvicinerà al tuo obiettivo. Andare dritto ti manda a V.

V

In questa stanza, affronterai un guerriero tribale, una lucertola e un golem.

W

Vedrai un pozzo molto presto. Saltateci sopra e procedete in alto a destra. Sarai attaccato da nomadi rossi e bulbi oculari. Alla fine del percorso ci sono due statue di oggetti, una delle quali probabilmente contiene un grande oggetto per la salute. Quindi torna al pozzo e scendi e avanza verso la porta per raggiungere la stanza M.

Boss

Il boss di questa zona è un mago di nome Panda. Questo potente mago ha due incantesimi a sua disposizione; un incantesimo palla di fuoco e un incantesimo teletrasporto. Gli piace lanciare l’incantesimo palla di fuoco circa quattro volte, quindi usare l’incantesimo di teletrasporto. Quando lancia l’incantesimo Palla di fuoco, evoca una grande fiamma che gira sul pavimento in un cerchio. Questi cerchi si spostano lentamente verso destra, indipendentemente dal lato della stanza da cui sono state evocate le palle di fuoco. Quando si teletrasporta, può apparire all’estrema destra o all’estrema sinistra della stanza, oppure può materializzarsi al centro. La buona notizia è che può essere sconfitto con solo tre colpi al 100% a piena forza dalla tua ascia. La cattiva notizia è che devi trovare un’apertura per avvicinarti a lui e colpirlo. Inoltre, i suoi piedi sono invulnerabili, quindi non puoi attaccare in basso. Devi attaccare il suo corpo o la sua testa. La migliore possibilità di attaccarlo è giusta quando si rimaterializza dal teletrasporto e prima che abbia sparato a qualsiasi palla di fuoco. Puoi eliminare tutte le palle di fuoco che ti si avvicinano con un movimento della tua ascia, ma questo azzera il tuo misuratore di forza, quindi è meglio aspettare nell’angolo più a sinistra il più a lungo possibile finché puoi. Tieni solo presente che Panda potrebbe teletrasportarsi lì. Se lo fa, passa a destra e rimuovi le palle di fuoco finché non lascia la sinistra

Livello 6

L’intero livello è composto da quattro statue di oggetti prima di entrare direttamente nella lotta con il boss. Il boss è il leggendario demone Jagu, a cui Flare è stato scelto per essere sacrificato. Non appare tanto quanto si materializza dopo che gli spiriti di altri nemici sconfitti si sono riuniti. Una volta che sbatte le palpebre nella realtà, inizia la lotta. Jagu è abbastanza grande, ma non ha altra forma di attacco se non calpestarti mentre salta sullo schermo. Salta in aria e atterra in un altro posto, rimanendo lì per un periodo di tempo prima di saltare di nuovo e atterrare da qualche altra parte. Quando salta, si spinge da terra con la gamba posteriore (cioè se salta a sinistra, spingerà con la gamba a destra). La gamba con cui si spinge rimarrà più bassa mentre salta, aumentando la probabilità che ti colpisca mentre salta in aria. Se ti colpisce, perderai tre barre di salute, il che significa che puoi sostenere solo quattro colpi al massimo prima di morire. Se sembra che Jagu ti atterrerà, accovacciati. Non ti farai male se non ti alzi. Tuttavia, rimanere in questa posizione ti renderà vulnerabile a essere colpito da quella gamba d’inizio se sei più vicino alla gamba sbagliata. Tuttavia, mentre sei laggiù, puoi colpirlo quanto vuoi. Se si trova all’estrema destra o all’estrema sinistra, cerca di attirarlo al centro per evitare di doversi accovacciare sotto di lui finché non hai altra scelta. Naturalmente, dovresti provare a colpirlo con colpi di forza al 100%. Se lo colpisci solo con colpi a piena forza, puoi sconfiggerlo con 8 colpi. Man mano che subisce più danni, le strisce luminose sul suo corpo cambiano colore, da sfumature di blu in piena salute, a gialle e verdi, e poi a rosse e viola quando ha meno della metà della sua salute totale. Una volta sconfitto, sarai ricompensato con la fine del gioco e i crediti di programmazione.

Sviluppo

The Legendary Axe è stato sviluppato da Victor Interactive Software ed è stato rilasciato con il titolo Makyō Densetsu in Giappone per PC Engine dalla stessa società il 23 settembre 1988. [Prima della sua uscita in Nord America, il gioco è stato ribattezzato The Legendary Axe ed è stato mostrato con gli altri giochi PC Engine e la console stessa all’International Winter Consumer Electronics Show del 1989 a Las Vegas, Nevada. Più tardi, nel 1989, NEC riorganizzò la console di Hudson Soft e la ribattezzò TurboGrafx-16 per la sua imminente uscita in Nord America. NEC ha cercato il supporto di terze parti per sviluppare la console; poiché erano puramente uno sviluppatore di hardware, non avevano la capacità di sviluppare software o giochi. Ciò ha consentito a NEC di pubblicare giochi sviluppati da coloro che supportano società di terze parti in Nord America.

Sequel

Il 7 settembre 1990 Ankoku Densetsu (“Legend of Darkness”), un gioco sviluppato da Atlus e Red utilizzando la matrice di gioco Rastan già esistente, è stato pubblicato in Giappone da Victor Interactive Software. Atlus aveva acquistato i diritti di utilizzo del software di sviluppo, ma non l’etichetta del prodotto “titolo” da Taito. Nonostante il titolo e le meccaniche di gioco differenti, il gioco è stato promosso come sequel di The Legendary Axe in Giappone. Quando il gioco è stato rilasciato in Nord America è stato chiamato The Legendary Axe II, anche se l’ascia è solo un’arma opzionale nel gioco

Ricezione pubblico
Review scores
Rivista Score
 AllGame  2.5/5 stars
 EGM  9/8/8/8
 IGN  8.0 of 10
Premi
Publication Award
Electronic Gaming Monthly Best Game of the Year (TurboGrafx), 1989
 VideoGames & Computer Entertainment  Video Game of the Year (all consoles), 1989
The Legendary Axe ha ricevuto una copertura positiva al suo rilascio. In una panoramica del PC Engine, VideoGames & Computer Entertainment ha fatto riferimento al gioco come “caratteristica del suono, della grafica e del gioco avanzati del PC Engine”.  Un’anteprima successiva dalla stessa rivista diceva che si trattava di uno dei giochi migliori della console, e hanno applaudito la grafica e il gameplay in stile arcade. Dissero che tutti coloro che possedevano la console avrebbero dovuto possedere il gioco e che si trattava di “un’eccellente vetrina delle capacità del sistema di gioco”.  Steve Harris di Electronic Gaming Monthly ha detto che era uno dei suoi giochi preferiti, lodandone il tema, la grafica, il suono e l’esecuzione; ha aggiunto che le sue caratteristiche erano insuperate da qualsiasi videogioco all’epoca. Ed Semrad ha detto che “è come un gioco di piattaforma avrebbe dovuto essere fatto” e che dovrebbe essere il primo gioco che i possessori di TurboGrafx-16 dovrebbero acquistare. Donn Nauert definì il gioco uno dei migliori giochi di avventura visti all’epoca e fece eco alle lodi di Harris. Jim Allee ha ripetuto l’osservazione di Semrad che il gioco è Rastan ma con una grafica migliore; ha elogiato i suoi sprite dettagliati, la musica e il gameplay diversi e il livello di difficoltà e ha concluso che “è tutto ciò che si può desiderare in un gioco”. In “Best and Worst of 1989” di Electronic Gaming Monthly, il gioco ha vinto il premio “Miglior gioco dell’anno” per TurboGrafx-16. La rivista ha citato una “miscela perfetta di azione e avventura” e una grafica e un suono eccezionali. Ha anche ricevuto un premio per “Coolest Boss Attackers” per il suo boss finale Jagu – un premio che è stato condiviso con Sega Genesis 1989 “Miglior gioco dell’anno” Ghouls ‘n Ghosts per il suo boss finale “Loki”. Il gioco ha vinto il premio “Videogioco dell’anno” (per tutte le console) da VideoGames & Computer Entertainment nel 1989. Hanno detto che il gioco “ha un po ‘di tutto: un sacco di azione con l’ascia, strati su strati di musica di alta qualità e animazioni fluide e colorate. La combinazione di questi elementi ha portato questa avventura d’azione in cima al mucchio dei videogiochi come una crema in aumento “. The legendary Axe ha continuato a ricevere elogi dai revisori anni dopo il suo rilascio. Nel 1997 gli editori dell’Electronic Gaming Monthly lo classificarono al numero 80 dei loro “100 migliori giochi di tutti i tempi”, attribuendo la popolarità del gioco ai suoi livelli enormi, “controllo continuo”, meccanica di carica progettata in modo intelligente e boss enormi, in particolare il boss finale . Nella sua panoramica della storia del TurboGrafx-16, Levi Buchanan di IGN ha sottolineato che il gioco ha reso la console “una vendita facile” per gli acquirenti e ha mostrato le prestazioni superiori del TurboGrafx-16 sul Nintendo Entertainment System. Ha detto che The Legendary Axe “ha fatto sembrare il NES decisamente antico”.In una recensione completa separata del gioco, Buchanan ha notato che il gioco rappresentava un miglioramento rispetto al gioco pack-in Keith Courage in Alpha Zones; ha detto che The Legendary Axe era più divertente e aveva una buona azione rispetto al primo. Ha notato che il gioco è rimasto divertente quasi 20 anni dopo il suo rilascio a causa del suo semplice gameplay platform rispetto ai videogiochi moderni più complicati come Mass Effect. Ha elogiato l’animazione fluida del gioco, gli sfondi innovativi e dettagliati, i design dei nemici e la colonna sonora, dicendo che “qualsiasi appassionato di melodie del gioco classico apprezzerebbe avere [la musica] sul proprio iPod”. Allgame ha notato un cambiamento nel gameplay verso la fine del gioco; dopo il quinto livello, i giocatori devono attraversare un labirinto chiamato “Pits of Madness” che se prendono la strada sbagliata, vengono rimandati al suo inizio. The Legendary Axe non è stato rilasciato per il servizio Virtual Console di Wii, e Lucas Thomas di IGN ha classificato il gioco come il terzo migliore in un elenco di “Top 10 titoli TurboGrafx inediti” per il sistema. Ha detto di essere rimasto scioccato nello scoprire che questo gioco non era sulla Virtual Console, dato che era uno dei titoli di punta del TurboGrafx-16 che erano stati pesantemente pubblicizzati quando è stato rilasciato.
COVER USA

COVER JAPAN

Musiche gioco Click qui sotto ⬇️

Il manuale di gioco ⬇️ Click qui sotto⬇️

 legendary_axe

⬇️ Click qui sotto ⬇️ Seguimi su Facebook!