I Robot mutanti post nucleari di Video System si ribellano , chi li fermerà??

 

Spinal Breakers (スパイナルブレイカーズ ) è un arcade stile NAM 1975 (NEO GEO/SNK) prodotto dalla Video System in giappone nel 1990 e pubblicato in Usa da Sammy.Non è mai stato convertito per nessuna piattaforma casalinga

COIN OP

STAFF
Produttore: Akiro Nonami
4000D0 membri: Hiroya Tsubakimoto, Yasutoshi Ishida, Taizou Kojima, Yasukuni Suba
Programmatore: Aiz!
Designer grafici: Hyoue Ogawa, FM CCCP, Mari F, Shoko Ishimoto, Funara “Saru-u”, W. Kobushi
Compositori: Naoki Itamura
Effetti sonori: Kenji Okuda, Masato Arikawa (Sleeping Arikawa)
Consigliere: Tadatsugu Honda

 

Spinal Breakers è una sorta di primitivo sparatutto in prima persona con protagonista il Capitano Waffle, che in seguito sarebbe apparso come un personaggio nascosto in Sonic Wings 3 e Sonic Wings Special. Waffle, che è stato in letargo artificiale su una stazione spaziale, si reca sulla Terra per combattere il robot organici noti come Hildroid, che sono stati colpiti dalle radiazioni nucleari e in qualche modo hanno acquisito la capacità di viaggiare nel tempo e stanno ora prendendo il controllo di ospiti umani e animali dal passato della Terra.

Il gioco ha tre possibili finali, due cattivi e uno buono: in un finale cattivo, Waffle torna alla stazione spaziale solo per scoprire che sua moglie Camille e la loro figlia sono state possedute da Hildroid, e Waffle spara a entrambi. sentito implica che anche Waffle si suicida. Nel secondo brutto finale, Camille è salvo, ma Waffle stesso è stato posseduto. Tuttavia, nel buon fine, l’intera famiglia torna sana e salva alla stazione spaziale e la Terra torna alla sua normalità , stato pre-Hildroid.

 Gli Hildroid ritornaneranno in Sonic Wings 3, dove si uniscono a Fata Morgana per combattere il Progetto Blue in un’ambientazione della Seconda Guerra Mondiale.

L’azione si svolge su uno schermo che si sposta lentamente a destra attraverso un paesaggio panoramico, simile a Dynamite Duke e Riot . Ti muovi abbastanza lentamente,Waffle è anche uno sprite molto più grande rispetto ad altri coin op simili ed i nemici sono di solito a pochi metri da lui, quindi il fuoco nemico lo colpisce abbastanza facilmente. Inizi con trentadue punti vita per credito, ma questo tende a esaurirsi rapidamente se sei troppo agressivo, quindi è meglio far un uso frequentemente del pulsante di schivata. Probabilmente trascorrerai metà del tempo in ogni livello a far rotolare Waffle. Son presentispesso cadaveri precedentemente umani che esplodono in una melma cruenta quando vengono colpiti, rendendo questo gioco abbastabza splatter. 

Altri bonus includono oggetti che ti rendono temporaneamente invincibile, grandi proiettili che fungono da bombe da demolizione su vasta area e mitragliatrici e fucili a pompa più potenti che ti danno un caricatore o due di munizioni più forti. La tua pistola normale deve ricaricare dopo circa ogni venti colpi.I livelli  si svolgono in “Europa”, Cina, Russia, Grecia, Egitto, Giappone e America. Forse gli sviluppatori non volevano essere espliciti ma il palcoscenico “Europa” è chiaramente la Germania nazista, dove combatti soldati armati di MP40 di fronte a un campo di concentramento. Vedi la frase “Arbeit Macht Frei” (il lavoro ti rende libero) sopra i cancelli, una frase comune all’ingresso della maggior parte dei campi di lavoro forzato, incluso Auschwitz. La cosa triste di questa esibizione di cattivo gusto è che è il livello più memorabile, con la maggior parte degli altri livelli che sono campi piatti senza caratteristiche o edifici generici. Se non altro, hanno almeno nemici interessanti, come gli acrobati cadenti della Cina o il triceratopo della Russia con i pori che si aprono nel loro corpo e sparano proiettili contro di te. 

 

CHARACTERS

PROTAGONISTA

 Captain Waffle

Il Capitano Waffle è un personaggio misterioso che appare per la prima volta nel primo videogioco per Video System Spinal Breakers, dove combatte contro Hildroid nel futuro della Terra. Waffle ritornerà in Sonic Wings 3 e Sonic Wings Special, dopo aver inseguito Hildroid fino ai giorni nostri. Nei giochi di Sonic Wings, è conosciuto solo come “The Man” fino alla fine, dove viene rivelata la sua vera identità (in modalità 2P, “The Man” ha un’identità diversa, Gore). Hau na moglie di nome Camille e una giovane figlia. Il Capitano Waffle ha i capelli corti color biondo sabbia ,leggermente appuntiti in Spinal Breakers e pettinato all’indietro in Sonic Wings. I suoi occhi sono marroni in Spinal Breakers ma blu in Sonic Wings. È muscoloso e indossa una maglietta verde con sopra un’armatura It. È anche l’unico personaggio di Sonic Wings ad essere interpretato da un vero essere umano, apparso su un volantino americano per Spinal Beakers

 Spinal Breakers 

    Captain Waffle Spinal Breakers.

In Spinal Breakers, la missione del Capitano Waffle è fermare l’invasione della Terra futura da parte di robot organici conosciuti come Hildroid. Waffle era in letargo artificiale congelato su una stazione spaziale, da dove si è recato sulla Terra per combattere Hildroid. Sua moglie Camille e il loro figlia rimane indietro sulla stazione spaziale, dove Camille controlla i progressi di Waffle. Nella modalità a due giocatori, il secondo giocatore appare come uno sprite ricolorato di Waffle.Lo sprite ha i capelli scuri e, stranamente, la pelle blu .Non viene mostrato nelle scene tagliate o nei finali per la modalità a due giocatori

 Sonic Wings 3 

  “The Man” – Sonic Wings 3

Il Capitano Waffle, più spesso chiamato “The Man”, è un personaggio segreto sbloccabile in Sonic Wings 3 solo in modalità giocatore singolo. Ha viaggiato indietro nel tempo fino ai giorni nostri per fermare Hildroid ancora una volta. Dopo aver sconfitto il boss finale, Waffle appare finalmente in piena luce insieme a uno dei suoi subordinati.Dopo che il subordinato ha riferito che il nemico è stato distrutto, Waffle e altri combattenti di Diabloons decollano per conquistare la fortezza di Hildroid, insieme al minaccioso avvertimento che il nemico colpirà ancora in futuro.

 Sonic Wings Special 

 Il Capitano Waffle riappare in Special come personaggio sbloccabile, ancora nell’ombra e ancora pilotando il Diabloon. Per poterlo utilizzare, il giocatore deve prima giocare con tutti gli altri personaggi. Appare solo in modalità giocatore singolo.

One-Player Mode Endings:

  • Battaglia contro Pandora: quando Waffle sconfigge Pandora, sua moglie Camille appare su un monitor nel Diabloon e lo informa che la sua prossima missione si svolge nell’antica Roma. Waffle accetta e vola verso la sua nuova destinazione.
  • Boss battle con Lar: dopo aver sconfitto Lar, appare lo stesso pinguino del finale speciale di Manbou. Il pinguino legge una lettera da “Taro Kitashirakawa di Kyoto (occupazione: re)” che chiede la vera identità dell’Uomo. Invece di rispondere, il pinguino ride e basta Una traduzione approssimativa di questa scena è nella galleria qui sotto.
  • Boss battle con Balbi: come nel finale di Sonic Wings 3, The Man si rivela essere il Capitano Waffle, un subordinato gli parla e un intero plotone di Diabloons vola via.

ENEMIES-BOSS

HIDROID

Un Hildroid è un organismo vivente sviluppato dagli umani, sottomessi come i robot, usati per svolgere compiti pericolosi al posto degli umani. Diversi anni dopo, per cause sconosciute, scoppia una guerra nucleare, a seguito della quale si verificano diversi spostamenti dell’asse terrestre e gli Hildroidi, colpiti dalle radiazioni, subiscono importanti alterazioni, diventano capaci di pensare e muoversi con le proprie forze. lo faranno e presto inizieranno a uccidere i loro ospiti umani. Sono passati ormai diversi decenni e tutto è normale alla stazione spaziale per i test di ibernazione artificiale.A bordo c’è il capitano Waffle che si è appena svegliato dal suo sonno congelato. Nel frattempo sulla terra, con le alterazioni dell’asse terrestre, animali e persone appaiono dal passato e diventano ospiti dei robot Hildroid, che iniziano a interferire con le storie dei loro ospiti.  Il Capitano Waffle, giudicando che il prossimo spostamento dell’asse terrestre causerà importanti alterazioni nella storia della Terra, scende sulla Terra da solo

SPINAL BREAKERS

Gli Hildroid erano originariamente esseri docili creati dagli umani come robot organici per svolgere compiti pericolosi. Tuttavia, le radiazioni di una guerra nucleare li hanno resi senzienti e si sono ribellati, tentando di distruggere i loro padroni umani. A causa dei cambiamenti nell’asse terrestre, gli Hildroid acquisire la capacità di viaggiare nel tempo e iniziare a infettare esseri umani e animali nel passato della Terra per alterare la storia umana.Gli esseri infetti sono simili a zombi, a volte composti da parti del corpo assortite, e sanguinano sangue verde.

Sonic Wings 3 

Se il giocatore sceglie Captain Waffle (“The Man”) in modalità giocatore singolo, Waffle e altri piloti di Diabloon vengono mostrati mentre distruggono la base nemica. Il gioco afferma che gli Hildroid sono stati sconfitti, ma che torneranno in futuro. finale simile presente in Sonic Wings Special, le forze nemiche non sono nominate. Non è chiaro quali nemici facciano parte dell’Hildroid, poiché molti dei boss del gioco sono apparsi nei giochi precedenti e successivi come parte di Fata Morgana. È possibile che l’Hildroid abbia unito le forze con Fata Morgana. Tuttavia, alcuni nemici sono contrassegnati con lo stesso stile di bulbi oculari trovati su Eye Monster e Hildroid Monster, suggerendo che invece quei nemici fanno parte di Hildroid.

HIDROID MONSTER

Stage: America ( SPINAL BREAKER)

Questo essere mostruoso è l’ultimo boss incontrato nel gioco, che si trova nella base nucleare americana dove gli Hildroid si stanno preparando a lanciare un missile devastante.Il mostro è composto da varie parti del corpo umano: braccia, gambe, tronchi e teste. Prende una forma vagamente umanoide con due “braccia” composte da queste parti assortite e una “testa” la cui faccia è un unico bulbo oculare, simile al boss egiziano, il mostro dell’occhio. Quando viene attaccato, il mostro Hildroid perde prima le braccia, poi la testa.Dopo essere stato sconfitto, il Capitano Waffle distrugge il singolo Hildroid che controlla la base.

DINOSAUR

Stage: Russia ( SPINAL BREAKER)

 

Gli Hildroid hanno posseduto sia animali che umani, incluso questo scheletro di Tyrannosaurus Rex. È l’unico boss completamente non umanoide di Spinal Breakers.

EYE MONSTER

Stage: Egypt

Questo mostro assomiglia al boss finale di Spinal Breaker in quanto è composto da parti del corpo, principalmente tendini, vene e arterie insieme a tre occhi giganti: un occhio blu in ciascuna delle sue spalle e uno rosso nella sua testa. Una forma ha i suoi tre occhi esposti con le braccia retratte e nessun volto tranne una bocca dentata sotto l’occhio rosso. Nell’altra forma, gli occhi sono coperti di carne e le braccia sono estese, il suo busto assume una forma più umanoide e ha una faccia relativamente normale Il mostro attacca lanciando palle di fuoco.

Fire Master è l’unico nemico di Video System ad essere presente in quattro diverse serie di giochi. Il suo aspetto fisico varia da gioco a gioco, ma i suoi modi di fare e il metodo di attacco sono sempre gli stessi. giocatore che galleggia a gambe incrociate, di solito su una roccia, è accompagnato da oggetti che fluttuano intorno a lui, che differiscono anche a seconda del gioco.Attacca più spesso lanciando fiamme, oltre che con i suoi oggetti galleggianti. Fire Master sembra essere umano, o almeno umanoide, ma è presumibilmente un Hildroid come gli altri boss di Spinal Breakers e in Sonic Wings 3 è un clone creato da Mars-Vesta. veste e turbante.Anche se non interagisce mai con il giocatore oltre per attaccare, sembra essere un personaggio sereno e meditativo.La sua lealtà apparentemente non risiede con nessuna organizzazione mentre combatte per diverse fazioni.

SPINAL BREAKERS

Stage: China

Indossa una veste bianca e alcuni La sua pelle ora è marrone anziché grigia, e i suoi occhi sono di nuovo rossi.Il Maestro del Fuoco è apparentemente un Hildroid lui stesso piuttosto che un umano, almeno in questo gioco.

 Turbo Force 

Stage: Stage 5

Fire Master ritorna come boss del quinto livello di Turbo Force, che ironia della sorte si svolge in un ambiente innevato. È seduto su una roccia ghiacciata in posizione di meditazione e attacca con rocce che ruotano intorno a lui. Tuttavia, usa anche ghiaccioli Il suo aspetto è molto diverso dai giochi precedenti, poiché indossa abiti molto più elaborati: sono di un rosso intenso con finiture dorate e un turbante rosso abbinato.La pelle del Maestro del fuoco ora è blu.

 Sonic Wings 3 

Stage: Southeast Asian Ruins

La quarta apparizione di Fire Master – e l’unica volta che lo si vede in Sonic Wings – avviene all’inizio di questo livello. È di nuovo seduto sulla sua roccia, ma questa volta tiene in mano una sfera di cristallo. Quattro teste indù lo circondano al posto delle rocce; sono accompagnati da fiamme blu con cui attacca il giocatore. Fire Master non deve essere sconfitto prima che il giocatore proceda nel livello, infatti, è difficile distruggerlo perché rimane nell’area solo per un breve periodo. Se il giocatore non lo sconfigge in tempo, Fire Master lo farà ritirarsi più in profondità nel livello, per non essere più visto. Tuttavia, se Fire Master viene sconfitto, il suo turbante esplode e si rivela essere Mars-Vesta, il boss finale mutaforma del livello. Mars-Vesta scomparirà solo per presentarsi alla fine del livello per la battaglia con il boss.

 Rabio Lepus  

Stage: Stage 7 (Asteroid) in Rabio Lepus; Stage 6 in Rabio Lepus Special

Fire Master è apparso per la prima volta in Rabio Lepus, dove attacca sparando fiamme, fedele al suo nome. Si siede su una roccia galleggiante mentre altre fiamme lo circondano. È un boss di scena in Rabio Lepus e riappare anche con gli altri boss In Rabio Lepus Special, tuttavia, viene visto solo nell’ultima fase, quando gli altri boss riappaiono.Nel manuale di Special, Fire Master viene mostrato con indosso una maschera che non è chiaramente visibile nei giochi.Egli indossa anche abiti bianchi o di colore chiaro. e ha la pelle grigiastra con gli occhi rossi.

Stage: Rome

Il boss della fase romana è questo gladiatore a sei braccia con armatura verde e occhi rossi.Ogni braccio cade individualmente mentre subisce danni, quando non ha più braccia, attacca sputando proiettili dalla bocca.

Stage: Europe

Sebbene questo carro armato sia guidato da un essere umano posseduto, solo il carro armato stesso può essere danneggiato. Sebbene sia il capo dell'”Europa” nel suo insieme, il suo palcoscenico è ambientato nel campo di concentramento di Auschwitz come indicato dal cartello sopra il cancello: ” Arbeit Macht Frei, “il senso” il lavoro porta libertà”

Stage: Japan

Il boss giapponese simile a un samurai è un boss umanoide vestito con abiti neri con finiture dorate. Come gli altri boss, ha gli occhi rossi e porta la barba. Il samurai attacca in mezzo a una folla di ninja e altri guerrieri, aprendo di tanto in tanto il suo mantello.

ALTRI PERSONAGGI

Camille è la moglie del capitano Waffle e la madre di sua figlia Camille ha capelli castani lunghi fino alle spalle con frangia e occhi azzurri. Rottori spinali Camille rimane sulla stazione spaziale con lei e la figlia di Waffle mentre Waffle combatte l’Hildroid sulla Terra.Si mantiene in contatto con Waffle tramite la comunicazione del computer e gli trasmette informazioni sull’Hildroid. In uno dei cattivi finali del gioco, l’Hildroid sembra infiltrarsi nella stazione spaziale e possedere Camille e sua figlia.Quando Waffle lo scopre, si sentono due colpi di pistola seguiti da un terzo dopo i titoli di coda del gioco, suggerendo che ha ucciso la sua famiglia, poi se stesso Nell’altro brutto finale, Waffle torna alla stazione spaziale e Camille è salva, ma lo stesso Waffle è posseduto da Hildroid.

 Sonic Wings Special 

Camille Sonic Wings Special.

Se il giocatore sconfigge Pandora con The Man in modalità giocatore singolo, Camille viene mostrata mentre parla con Waffle e lo manda nell’antica Roma per la sua prossima battaglia. Waffle la chiama con il soprannome di “miele”.

Questa bambina è la figlia del Capitano Waffle e Camille, rimane sulla stazione spaziale con sua madre mentre Waffle combatte contro Hildroid sulla Terra.La ragazza ha lunghi capelli scuri e occhi marroni. In uno dei cattivi finali del gioco, l’Hildroid sembra infiltrarsi nella stazione spaziale e possedere Camille e sua figlia.Quando Waffle lo scopre, si sentono due colpi di pistola seguiti da un terzo dopo i titoli di coda del gioco, suggerendo che ha ucciso la sua famiglia, poi se stesso Nell’altro brutto finale, Waffle torna alla stazione spaziale e Camille è salva, ma lo stesso Waffle è posseduto da Hildroid.

Nel bel finale del gioco, Waffle si riunisce con la sua famiglia e i tre vengono mostrati felici insieme.La Terra torna al suo stato pre-Hildroid e la famiglia continua a vivere in pace. A differenza di sua madre e suo padre, la figlia di Waffle non appare nella serie Sonic Wings.

Game Versions

Spinal Breakers è stato rilasciato in Giappone e negli Stati Uniti; tuttavia, non è mai stato rilasciato per una console domestica. Le schede PCB / Jamma usate sono disponibili online, sebbene siano meno comuni di alcuni altri giochi di Video System. non c’è differenza tra la versione giapponese e quella americana del gioco.

CURIOSITÀ

Anche se la schermata del titolo riporta 1990, Spinal Breakers fu pubblicato nel Gennaio 1991 in Giappone.

Una comparazione co NAM 1975

Un genere che mescola Shoot them Up and Run’n’Gun affiora nel 1988 con Cabal: il giocatore controlla un personaggio che si muove lateralmente nella parte inferiore dello schermo, come in Space Invaders. Il giocatore controlla anche un mirino che può essere spostato con il joystick, indipendentemente o contemporaneamente all’eroe. Il gioco riguarda la pulizia delle fasi uccidendo i nemici e distruggendo veicoli o infrastrutture. Due anni dopo, Video System e SNK offrono le proprie interpretazioni in questo nuovo stile: Nam-1975, il primo gioco uscito per Neo Geo, e Spinal Breakers in esecuzione su un tradizionale 68k-based. La macchina di SNK ha un leggero vantaggio rispetto alla velocità della CPU. La risoluzione è 352×240  per Spinal Breakers contro  320×224 per Nam-1975. Colori visualizzabili, il Neo Geo ha un grande vantaggio con  4096  contro  256. Entrambi i sistemi utilizzano esattamente lo stesso chip audio, l’eccellente Yamaha 2610 che funziona a 8 Mhz. Infine, il gioco di Taito pesa circa 35 Mb, contro i 46 Mb.

Grafica

La scelta della vista è la stessa in entrambi, modellata sullo standard della “terza persona” di Cabal  . Tuttavia, Nam-1975 offre la fotocamera più lontana con caratteri più piccoli , consentendo una gamma maggiore e un angolo di visione più ampio. Per Spinal Breakers è esattamente il contrario: siamo molto più “vicini” ai nostri eroi, e questi sono di taglia molto grossa, come per i nemici. Una banda nera che mostra il “dashboard” occupa la parte inferiore dello schermo, riducendo leggermente la schermata di riproduzione. Le fasi sono varie come lo sono i nemici, ma non è bello, né dettagliato e, soprattutto, è gravemente carente di colore. Il soft di SNK è di gran lunga migliore, anche se gli sprite sono più piccoli, sono meglio progettati e raffinati,

VINCITORE : Nam-1975

Animazione

Nam-1975 è ancora attuale per quanto riguarda le animazioni. I movimenti di eroi e nemici sono magnificamente proposti, con un livello di dettaglio davvero impressionante per un set di 90′. Ad esempio, ci sono almeno cinque o sei modi per morire: una granata, un lanciafiamme, fuoco, gas tossico, decadimento… E che dire del Boss a volte scoraggiante, dell’impressionante numero di sprite sullo schermo, a volte centinaia, con nemici spara ovunque, senza mai rallentamenti durante l’azione! Ottimo lavoro. Spinal Breakers non è chiaramente così forte, è innegabile: il ritmo è più lento, la scomposizione  più basilare e le posture dei nostri eroi relativamente limitate. Una nuova vittoria per il gioco della SNK  !

VINCITORE : Nam-1975

Suono

Come abbiamo visto in precedenza in questo confronto, i nostri due rivali utilizzano esattamente lo stesso hardware audio: l’YM2610. La colonna sonora di Spinal Breakers non è solo scadente, ma totalmente pasticciata. I temi, particolarmente innocui, sono soffocati dagli effetti sonori degli spari, non di per sé particolarmente ben digitalizzati. Il tutto è una zuppa poco digeribile, di cui non ci accorgiamo più dopo pochi minuti. Al contrario, Nam-1975 è geniale: temi accattivanti a volte militari, a volte epici, che si adattano perfettamente all’azione… mentre i suoni di spari, esplosioni, lanciafiamme sono notevoli. Le cifre vocali che scandiscono l’azione e i filmati sono di alta qualità e scalano per dare un bel gioco, surclassando ogni altro concorrente nel 1990.

VINCITORE : Nam-1975

Rigiocabilità

Sei livelli per Nam-1975, sette per Spinal Breakers, non è male. Il gioco di SNK è un po’ più lungo del suo avversario ma anche più difficile: i livelli sono sempre più difficili e il Boss finale deve essere sconfitto in una sola vita, buona fortuna! In termini di durata, è leggermente più lungo. Il gioco di Video System è relativamente facile, anche se le grandi dimensioni dei personaggi rendono inevitabile l’uso di diversi crediti, in quanto i nostri personaggi sono piuttosto vulnerabili. Inoltre, il sistema di armi, i bonus nascosti e il gioco cooperativo  sono  più interessanti in Nam-1975 e forniscono un solido vantaggio sulla rigiocabilità, per un concorrente sia breve che poco attraente una volta terminato.

VINCITORE : Nam-1975

Gameplay

Le grandi dimensioni dell’eroe in Spinal Breakers lo rendono molto difficile da schivare. Il tiro (B) non ti rende invincibile quando viene eseguito. Le strategie di evitamento sono scarse, poiché la maggior parte delle azioni evasive sono inefficaci: il nostro personaggio si muove lentamente e non corre! Nell’esercizio dell’anticipazione, il “perfetto” resta utopico. Il colpo viene sparato con A e C consegna le bombe, disponibili in stock limitato. I mirini rispondono bene, ma il gioco presenta solo l’arma di base e le bombe. Riassumendo, cecchinare tutto ciò che si muove incassando i proiettili nemici fino alla morte, senza che la tua destrezza ti aiuti in nessun momento. Con Nam-1975 le cose sono diverse. Usando anche tre pulsanti (A=fuoco, B=granata, C=corsa), puoi eseguire un tiro di fuga durante il quale il giocatore è invincibile, attivato tenendo premuto il tasto destro o sinistro e premendo C. Durante il gioco è possibile scegliere varie armi, come uzi, lanciafiamme, granate a frammentazione o lanciamissili. C’è anche il doppio obiettivo di recuperare nel corso dei livelli, e meglio, una bella bionda da consegnare: viene poi lei ad aiutarti fino alla morte. Gli eroi sono molto più piccoli rispetto a Spinal Breakers, consentendo più movimento nel parco giochi e maggiori opportunità di evasione e anticipazione. Il gioco a due giocatori è ancora più chiaro. La difficoltà sale in crescendo, ea differenza della soft di Taito, la tecnica ripaga: con un po’ di allenamento, i giocatori possono migliorare e raggiungere livelli avanzati di gioco con un solo credito. C’è anche il doppio scopo di recuperare nel corso dei livelli, e meglio, una bella bionda da consegnare: viene poi lei ad aiutarti fino alla morte. Gli eroi sono molto più piccoli rispetto a Spinal Breakers, consentendo più movimento nel parco giochi e maggiori opportunità di evasione e anticipazione. Il gioco a due giocatori è ancora più chiaro. La difficoltà sale in crescendo e  la tecnica ripaga: con un po’ di allenamento, i giocatori possono migliorare e raggiungere livelli avanzati di gioco con un solo credito. C’è anche il doppio obiettivo di recuperare nel corso dei livelli, e meglio, una bella bionda da consegnare: viene poi lei ad aiutarti fino alla morte.

VINCITORE : Nam-1975

Conclusione

Un vero Ko viene inflitto a Spinal Breakers in questa confronto con Nam-1975. Non solo vince ogni round, ma paga il lusso di ingannare il suo avversario nella maggior parte dei capitoli. Programmato su supporti vicini in termini di potenza e non mostrando una grande differenza sulle dimensioni delle rom, ci si sarebbe aspettato più concorrenza, soprattutto da un editor come Video System. Nam-1975 è un gioiello per Neo Geo nel 1990, superando non solo Spinal Breakers, ma anche la maggior parte dei giochi di questo genere rilasciati in questo momento.

 

⬇️ Click qui sotto ⬇️ Seguimi su fb! ⬇️