Dunque.
Spero di non offendere nessuno, la voce è di quelle abituate a cantare insieme agli altri in manifestazione, da sola si spezza.
Spero possiate cantare con me, ieri come oggi, ora e sempre, Resistenza.
Buona Liberazione, compagni.