Dov’era Gondor quando cadde l’Ovestfalda!?

Che domande…. A casa sua….doveva rispondere Aragon… -______________-

Questa iconica domanda provocatoria fu rivolta da Re Théoden di Roan al ramingo Aragon ( senza ricevere risposta) prima di decidere di arroccarsi al fosso di Helm in vista dell’assalto delle truppe orchesche di Saruman il bianco.

Premessa doverosa :

Ovestfalda 

L’Ovestfalda occupa le pianure erbose alle pendici dei Monti Bianchi  a ovest di  Edoras . A oriente è divisa dall’ Estfalda  dal fiume  Acquaneve , il confine occidentale è invece segnato dall’ Isen  e dalla  Breccia di Rohan , territorio di frontiera. Nell’Ovestfalda si trova il  Fosso di Helm  con la fortezza del  Trombatorrione .

ROHAN

Rohan, originariamente Rochand (“terra dei cavalli”), dai suoi abitanti chiamato Mark dei Cavalieri o il Mark (Riddermark) è un territorio dei Rohirrim  (“signori dei cavalli”), che chiamano sé stessi “Eorlingas”, cioè “figli di Eorl”, un popolo principalmente di pastori e agricoltori, situato sul confine nord di  Gondor  nella  Terra di Mezzo . Conosciuto per i suoi cavalli e per la sua cavalleria, è il più importante alleato di Gondor.

La capitale di Rohan è il forte di  Edoras  che si trova sulle pendici dei  Monti Bianchi . Un’altra grande città di Rohan è Aldburg, capitale dell’ Estfalda  e prima capitale del regno, fondata da  Eorl il Giovane , dopo aver pronunciato il suo giuramento a Gondor.

Il punto di raccolta di tutti i cavalieri Rohirrim è  Dunclivo , nei Monti Bianchi.

Un altro dei luoghi più importanti di Rohan è il  Trombatorrione , una grande fortezza che è parte di una catena di fortificazioni nel  Fosso di Helm ; esso è la principale linea di difesa del Fosso.

I confini di Rohan sono:

  • i limiti della  foresta di Fangorn  e le estreme propaggini meridionali delle  Montagne Nebbiose  a nord-ovest,
  • i fiumi  Isen  ed  Adorn  (un affluente dell’Isen) a sud-ovest (formando i confini con i poco amichevoli Dunlandiani),
  • i Monti Bianchi a sud,
  • le foci dell’ Entalluvio  a sud-est,
  • il fiume  Anduin  ad est,
  • il  Limterso  (un affluente dell’Anduin) a nord.

Durante la  guerra dell’Anello , alla fine della Terza Era, Rohan si estendeva per circa un terzo dell’estensione di Gondor, i cui confini erano andati riducendosi col passare dei decenni.

Insomma della alla Pel…un popolo di bovari -_-

GONDOR

Gondor è un regno degli Uomini, fondato da  Isildur  e  Anárion , i figli di  Elendil , dopo la caduta di  Numenor . Esso è posto al sud della Terra di Mezzo settentrionale, nelle foci dell’Anduin e ad ovest di  Mordor . Il nome significa “terra della pietra”, dalla parola  Sindarin  gond “pietra” e (n)dor “paese, terra”, ed è chiamato così a causa dell’ Ered Nimrais  e delle altre catene montuose che vi si trovano, oltre alle numerose città  Dunedain  come  Osgiliath .

La mappa della terra di mezzo

Ed ora veniamo al quesito catartico

Perchè Gondor non è intervenuta???

Prima di tutto parliamo non di un evento di secoli fa, ma del tentativo di invasione di Saruman delle breccia di Rohan ed in estensione di tutto il regno avvenuta durante la terza era nella “guerra dell’anello”

A difendere il tutto non c’e’ Theoden, posseduto da una maledizione dello stregone bianco  e sotto il controllo di Grima Vermilinguo, ma suo figlio Theodred

La prima battaglia la vince ma a caro prezzo,  venendo mortalmente ferito.La seconda nonostante il valore dei soldati rohan (Rohirrim) viene persa

Con questa domanda Theoden esprime il suo dolore per la morte del figlio incolpandoli implicitamente per il non intervento.

Quindi perchè non è intervenuta Gondor??

Ci sono diversi motivi :

Il primo ,semplicemente perchè non lo sapevano, nessuno ha inviato richiesta d’aiuto tramite l’accessione dei fuochi  di segnalazione ( come poi fecero a Gondor anche se non volutamente). Quindi nessuno poteva sapere dell’invasione.A quei tempi mica c’era il telefono, internet e neppure i corvi  del trono di spade.

Theodred era inoltre un comandante abile ma orgoglio ed ha sottovalutato la portarta delle forze di Saruman .

In secondo luogo, ammesso e non concesso che avessero ricevuto richiesta d’aiuto…tra Rohan e gondor ci con ben 2 catene montuose che li dividono oltre a 600k ; e l’esercito si muove a piedi e cavalli.Ci sarebbero voluti mesi  e di fatto sarebbero arrivati a battaglia finita.Lo stesso per la battaglia del fosso di Helm, con tutta la buona volontà sarebbero arrivati tardi.

Ed infine Gondor era impegnata a difendere l’Ithilien ed Osgiliath dalle forze di Mordor ( gli eventi sono in contemporanea e non a ruota come si crede nei film)

Banalemente e’ tutto qui, cosa che nei libri è spiegata e che Theoden ne è cosciente. ma nei film si è preferito dare un taglio drammatico e di scontro esasperato con Gondor.

Ed un poco di meme per alleggerire

 

 

⬇️Segui il bianconiglio su FB!⬇️